Crasciana, una cittadina scrive al Comune: “Strade pericolose per ghiaccio e neve” foto

La protesta: "Le vie del borgo storico sono difficilmente percorribili"

Sembrano non finire i disagi causati dall’emergenza neve in Valle del Serchio. Una richiesta d’aiuto arriva da Casciana, a Bagni di Lucca, in cui i cittadini si lamentano le condizioni delle strade del paese, pericolose a causa di ghiaccio e neve.

Dopo i primi solleciti, una cittadina ha deciso di consegnare una lettera all’ufficio protocollo del comune di Bagni di Lucca: “La presente per segnalare che nonostante nella giornata di ieri (11 gennaio ndr) siano intervenute delle squadre da voi inviate in frazione Crasciana, ma hanno provveduto a pulire solamente parte della via del Ponte e via Santo alla Villa, trascurando completamente le vie del borgo storico difficilmente percorribile a causa della nevicata. Rinnovo e sollecito chi di competenza a farsi carico del problema e cercare di arrivare in tempi brevi ad una soluzione. Percorrere le anguste stradine ricoperte da ghiaccio e neve è alquanto rischioso. Vi riterrò responsabili di ogni eventuale situazione di ulteriore disagio provvedendo nelle opportune sedi a richiedere eventuali risarcimenti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.