Borgo a Mozzano piange un’altra vittima del coronavirus: è la quarta della seconda ondata

Comunità in lutto per Elvio Piacentini. Il cordoglio del sindaco Patrizio Andreuccetti

Un altro lutto a Borgo a Mozzano a causa del Covid-19. La comunità piange Elvio Piacentini, scomparso all’età di 87 anni.

A darne notizia è il sindaco Patrizio Andreuccetti: “La sfida al Covid è fatta di vittorie, di passi in avanti, ma anche di dolorose battute di arresto. Negli ultimi due giorni avevamo avuto un solo caso, le cose sembravano andare per il meglio, quando d’improvviso arriva una brutta notizia. Purtroppo un’altra persona ha perso la vita a causa del virus. È la quarta nel Comune di questa ondata autunnale. Aveva più di 80 anni, ma fino a poche settimane fa era in forze ed aveva una vita sociale attiva. Il mio pensiero va a lui, alla sua famiglia: esprimo un dolore che tocca tutta la comunità”.

Coronavirus, altri 33 nuovi casi in Valle del Serchio: morta una 77enne di Borgo a Mozzano

“Ci saranno ancora giorni migliori, così come è possibile che vi siano di nuovo giorni tristi come questo. Dobbiamo resistere, senza mai demordere, e gettare il cuore oltre l’ostacolo anche in nome e per conto di chi abbiamo perso per strada – conclude il sindaco -. Tornerà la mattina, ne siamo sicuri“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.