Vitiana cardioprotetta, inaugurato il defibrillatore foto

Taglio del nastro del Dae donato dal Lions Club

Da ieri (20 settembre) Vitiana è cardioprotetta. Alle 17 si è svolta la cerimonia di inaugurazione e consegna del defibrillatore in presenza di numerosi soci del Lions Club, del gruppo Mogli lions ed insieme alla comunità di Vitiana.

“Siamo orgogliosi come Lions Club di questo nostro service alla comunità – racconta Quirino Fulceri, presidente del Lions Club Garfagnana – in caso di arresto cardiaco, statisticamente senza l’uso del defibrillatore le probabilità di sopravvivere sono appena del 2% contro l’80% con l’uso di questo strumento salva vita. Da sempre noi Lions siamo impegnati sul fronte sanitario, per la prevenzione di numerosi malattie come vista, diabete e tumori con il progetto Martina. Sabato 26 e domenica 27 saremo insieme a medici Lions e non Lions, ai quali va il mio più sentito ringraziamento, in Piazza Aldo Moro a Fornoli per la prevenzione sanitaria. Cardiologia, vista, ortopedia, prevenzione diabete, dermatologia, prova udito e dermatologia”.

Chi fosse interessato può chiamare questo numero per prenotare la visita: 348 3011754. Tutto si svolgerà nel rigoroso rispetto delle normative anticovid. Il 3 ottobre inoltre si terrà, sempre a Vitiana, a cura di Maurizio Lunardi, il corso per la formazione all’uso del defibrillatore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.