Pescaglia, stop ai disagi alle Poste: da lunedì si ripristina la piena operatività dell’ufficio

Dopo le tante proteste, il sindaco annuncia l'attesa notizia: "Ce l'abbiamo fatta"

“Ce l’abbiamo fatta!”. Così esulta il sindaco di Pescaglia Andrea Bonfanti, che annuncia che da lunedì (21 settembre) sarà ripristinata la piena funzionalità dell’ufficio postale. Una battaglia vinta quella da parte del Comune, che aveva richiesto di ripristinate i servizi dopo i tanti disagi dei cittadini.

Bonfanti: “Disagi e lunghe code all’ufficio postale, ripristinare vecchi orari di apertura”

Proprio pochi giorni fa la protesta di una cittadina sui social: “Una mattinata aberrante, all’ufficio postale di Pescaglia un’attesa di 4-5 ore da parte dei cittadini venuti da varie frazioni del comune. Persone di oltre ottanta anni costrette in fila per ore e qualcuno tornerà a casa senza aver potuto ritirare una raccomandata”.

Bonfanti

Adesso arriva l’annuncio del sindaco: “Da lunedì (21 settembre) sarà ripristinata la piena funzionalità dell’ufficio postale di Pescaglia. Ce l’abbiamo fatta! Dopo la lettera scritta al Prefetto di Lucca (che ringrazio), a seguito dell’incontro con Poste promosso come Provincia di Lucca e coordinato dal consigliere Iacopo Menchetti e soprattutto a seguito dell’incessante lavoro portato avanti dal vicesindaco Valerio Bianchi, che ha tenuto vivo per tutta l’estate il dialogo con i funzionari di Poste, raccontando loro il disagio quotidiano dei cittadini di Pescaglia, finalmente abbiamo raggiunto l’obiettivo: da lunedì sarà ripristinata la piena operatività dell’ufficio di Pescaglia“.

“Un’ottima notizia – esulta il sindaco -. Inoltre con Poste Italiane stiamo discutendo di alcuni servizi aggiuntivi che potrebbero essere implementati prossimamente sempre all’ufficio del capoluogo e in municipio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.