Quantcast

Progetto di promozione turistica a Bagni, privato diffida il Comune

Alcune frasi proverrebbero dalle idee della Fiorenzo Consulting, depositate all'assessore

Progetto di marketing territoriale a Bagni di Lucca, un privato diffida il Comune.

“La Fiorenzo Consulting – si legge in una nota – ha constatato ed inoltre ricevuto varie segnalazioni che il progetto per la promozione del turismo condotto da Andrea Dovichi sotto responsabilità politica di Maria Barsellotti si sta appropriando di concetti ed idee prese dal progetto Araba Fenice depositato dalla Fiorenzo Consulting alla dottoressa Barsellotti via email. Ad esempio il concetto di inventarizzare il patrimonio turistico del Comune oppure la frase “scommettendo sul futuro in modo coordinato, azione che non è mai stata realizzata a Bagni di Lucca” appaiono prese da questo progetto”.

“La Fiorenzo Consulting – prosegue la nota – rivendica fieramente la proprietà intellettuale delle idee ed i concetti espresse in questo progetto, e sottolinea che il documento contiene la frase © Fiorenzo Consulting 2020. Per questo la Fiorenzo Consulting ha diffidato, tramite una pec al sindaco Paolo Michelini, il Comune di Bagni di Lucca, i suoi amministratori e dipendenti e tutte le persone ed imprese affiliate a questo Comune di usare frasi, concetti ed idee contenute nel documento progetto Araba Fenice. Inoltre la Fiorenzo Consulting monitorerà a dovere la situazione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.