Quantcast

Fase 2, Amadei: “I cittadini continuino a comportarsi in modo civile e rispettoso”

L'appello del primo cittadino per l'avvio del momento di convivenza con il virus

Via alla fase 2. Sul tema interviene il sindaco di Coreglia, Valerio Amadei.

“Il mio auspicio – dice – è che tutti i cittadini continuino a comportarsi in modo civile e rispettoso della normativa vigente, come esemplarmente fatto fino ad oggi. La paura che tutto possa ricominciare, se non vengono seguite alla lettera le precauzioni che ci vengono ripetute costantemente, c’è. Ma c’è anche la voglia di ripartire oltre che l’ovvia necessità di lavorare. Importante è che i cittadini capiscano che questa seconda fase non è la fase della sconfitta del virus, bensì una fase di convivenza con il virus. E che al momento non sappiamo quanto durerà”.

“È necessario quindi – prosegue Amadei – non abbassare la guardia e seguire alla lettera quelle che sono le regole di distanziamento. Dobbiamo usare correttamente la mascherina e continuare a lavarci le mani spesso e forse anche di più, visto che potremo uscire maggiormente. Potremo andare a trovare parenti e congiunti, fidanzati compresi. Ma questo non deve essere una scusa per rimpatriate di amici. Ricordo a tutti che questi comportamenti sono duramente sanzionabili e che le forze dell’ordine continueranno la loro azione di controllo con maggior incisività proprio per l’aumento delle persone in circolazione”.

“In ogni caso, onde evitare spiacevoli fraintendimenti, è sempre possibile contattare il corpo unico di polizia municipale al numero 0583.820437 e sincerarsi in anticipo su quali comportamenti siano consentiti e quali invece potrebbero essere sanzionabili. Insomma il mio augurio per tutti i cittadini è che domani segni l’inizio, lungo o meno che sia, di una fase che ci porti a quel traguardo tanto atteso del ritorno alla normalità. Al momento così non è, e quindi invito tutti i miei concittadini del Comune di Coreglia a mantenere quel comportamento esemplare che hanno tenuto fino ad oggi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.