Consumatori, assistenza online o per telefono

Le associazioni continuano a garantire assistenza agli utenti da "remoto"

L’assistenza ai cittadini consumatori prosegue on line e per telefono anche se gli sportelli delle associazioni hanno dovuto chiudere al pubblico per l’emergenza coronavirus.

Il Comitato regionale dei consumatori e utenti (Crcu), organo di supporto all’attuazione delle politiche regionali in materia, presieduto dalla vicepresidente Monica Barni, ha adottato le misure necessarie per garantire la continuità dell’assistenza ai cittadini consumatori e utenti anche nell’attuale fase di emergenza sanitaria.

“Visto che le associazioni dei consumatori, nel rispetto delle disposizioni per limitare la diffusione del Covid-19, hanno chiuso temporaneamente l’accesso agli sportelli finanziati dalla Regione – ha detto la vicepresidente – abbiamo deciso insieme di garantire, in ogni caso, modalità alternative di assistenza, per continuare a fornire ai cittadini tutte le informazioni necessarie in questa fase di emergenza. Quando quest’ultima sarà alle spalle, e speriamo presto, le associazioni, con il sostegno della Regione, continueranno a svolgere la loro importante funzione di orientamento e supporto ai cittadini rispetto alle misure varate a livello nazionale e regionale per attenuarne gli effetti”.

I contatti da utilizzare fino al termine dell’emergenza sanitaria sono disponibili cliccando l’indirizzo qui.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.