Coronavirus, lavoratori Kme e E.m.Moulds di Fornaci donano 20mila euro

Il gesto di sostegno è per gli ospedali di Lucca, Castelnuovo e Barga

Un totale di 20mila euro per l’emergenza coronavirus. La donazione è dei lavoratori della Kme e E.m.Moulds che, attraverso il codice Iban indicato della Asl Toscana nord, hanno effettuato una triplice donazione.

Nello specifico sono stati donati all’ospedale San Luca, per l’acquisto di un respiratore, 10mila euro; all’ospedale Santa Croce di Castelnuovo di Garfagnana, 5mila euro per mascherine; all’ospedale San Francesco di Barga, 5 mila euro, sempre per le mascherine protettive.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.