Quantcast

Escursione nell’Appennino lucchese per ‘M’illumino di meno’

Iscrizioni aperte per l'evento di venerdì (6 marzo) organizzato da Meeters

Venerdì (6 marzo) torna M’illumino di meno, la giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili lanciata nel 2005 da Caterpillar Rai Radio 2. Quest’anno, in particolare, è dedicata ad aumentare gli alberi e le piante con l’invito a spegnere le luci e a piantare un albero.

Per questa giornata speciale, Meeters ha programmato una serie di uscite serali nelle città dove si spengono le luci o in mezzo alla natura, avvolti dai silenzi e dall’oscurità di alcune mete molto suggestive e affascinanti. Non solo: sacchettini di semi di piante aromatiche e fiori saranno donati agli iscritti, che potranno così contribuire attivamente alla mission di M’illumino di meno.

Tre le tappe sostenibili e tre le regioni coinvolte per scoprire le bellezze del territorio sotto una nuova luce: Liguria, Piemonte e Toscana.

L’Appenino lucchese, con le sue antiche leggende, sarà lo scenario della tappa toscana in occasione di M’illumino di meno. Attraverso un percorso di vigneti, coltivazioni e prati verdeggianti, si arriverà alla meta dell’escursione: la Quercia delle Streghe, una pianta secolare di circa 600 anni, oggetto di affascinanti storie.

Si narra, infatti, che le streghe si riunissero ai suoi piedi per praticare il sabba, danzando sopra la sua chioma e svolgendo altri riti propiziatori. La conformazione quasi schiacciata dell’albero deriverebbe proprio da questa singolare usanza delle arpie. Seduti intorno alla pianta, i partecipanti rievocheranno gli antichi miti, in un’atmosfera magica e adrenalinica. Per partecipare è necessario iscriversi sul sito https://meeters.org/ e selezionare l’esperienza scelta.

Meeters.org

Meeters è la community italiana che nasce nel 2017 con una duplice missione: far scoprire luoghi unici, suggestivi e fuori dai classici percorsi turistici italiani e far incontrare persone con gli stessi interessi per creare amicizie durature nel tempo attraverso la condivisione di esperienze. Sono oltre 15mila i membri della community che scelgono di esplorare le oltre 370 destinazioni insolite e scorci suggestivi in Italia  attraverso escursioni in giornata organizzate con guide locali.

Ogni mese vengono proposte decine di esperienze in diverse regioni italiane (Lombardia, Piemonte, Liguria, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Emilia Romagna, Umbria, Toscana, Abruzzo e Marche) tra trekking e passeggiate a contatto con la natura, visite a città d’arte e borghi medievali, eventi con aperitivi o cene per fare nuove amicizie nella propria città. meeters.org

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.