Muro pericolante, Prima Pescaglia presenta interpellanza alla Provincia

Il consigliere Bocchino ha voluto ringraziare i colleghi della Lega per il supporto

Il consigliere comunale del gruppo Prima Pescaglia Gianluca Bocchino ha protocollato oggi (26 febbraio) una interpellanza alla Provincia di Lucca inerente la situazione statica del muro in pietra sulla strada provinciale 60, in corrispondenza del Santuario Madonna della Solca. Il muro interessato era già stato segnalato in passato per alcuni evidenti segni di cedimento. Secondo Bocchino, il rischio è che il muro possa crollare, invadendo la carreggiata e creando una situazione di pericolo non solo per gli automobilisti.

“Con la speranza che anche il nostro sindaco Andrea Bonfanti in qualità di consigliere provinciale appoggi la causa della patrona di Pescaglia – afferma Bocchino -. Vogliamo ringraziare i consiglieri Ilaria Benigni e Mirco Masini per la loro disponibilità, a dimostrazione che in Lega la parola data viene mantenuta”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.