Ha vegliato per ore il padrone morto, Black cerca una nuova famiglia

Mobilitazione per cercare di evitare un trasferimento in un altro canile

Un cane fedele fino all’ultimo, che adesso rischia di attraversare un altro strazio. Il dolce cagnolino si chiama Black, una creatura che ha visto morire il proprio padrone a Barga a causa di un malore. L’ha vegliato per ore abbaiando per chissà quanto tempo, per poi essere dolorosamente separato dal suo corpo per essere trasferito al canile di Diecimo, dove stava ritrovando la felicità. Black adesso rischia di essere trasferito in un altro canile, con i cittadini che si stanno mobilitando per cercargli una nuova famiglia.

“Black ha visto morire il proprio compagno umano ucciso da un malore – si legge in un post -, l’ha vegliato per ore e ha abbaiato per ore per chiedere aiuto per l’uomo col qual viveva in simbiosi. Uno strazio separarlo dal corpo del padrone per portarlo al canile di Diecimo dove con amore e pazienza stava ritrovando la voglia di vivere. E Adesso? Ora che aveva ritrovato dei punti di riferimento anche questa realtà gli verrà strappata via e verrà deportato in un altro canile. Ma possibile che debba ancora soffrire così? Aiutateci a trovare un’adozione per lui prima che subisco un nuovo dolorosissimo distacco. Per info chiamate il 346.6306600 o 3471834141”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.