Barga, indagine di mercato per la gestione della biblioteca comunale

La domanda dovrà essere inviata tramite Pec entro il 24 gennaio

Presto la biblioteca comunale Fratelli Rosselli di Barga potrebbe avere un nuovo gestore. L’amministrazione comunale ha infatti pubblicato un avviso per l’acquisizione di manifestazioni di interesse per l’affidamento dei servizi relativi alla struttura di via dell’Acquedotto. L’affidamento, che avverrà tramite procedura negoziata con l’invito a presentare un offerta di massimo 5 operatori, avrà durata triennale: dall’1 marzo 2020 al 28 febbraio 2022.

L’importo previsto per il servizio ammonta a circa 47.300 euro per l’intero triennio. Il corrispettivo contrattuale sarà comunque oggetto della procedura negoziata che farà seguito all’indagine di mercato e sarà determinato dal miglior prezzo orario offerto per il personale indicato nel dettaglio economico moltiplicato il numero delle ore stimate di servizio.

L’aggiudicazione del servizio avverrà tramite procedura telematica sulla nuova piattaforma regionale Start, sulla base dell’offerta economicamente più vantaggiosa per rapporto qualità/prezzo.

La domanda, scaricabile qui, dovrà essere presentata entro le 20 del 24 gennaio esclusivamente tramite Pec all’indirizzo comune.barga@postacert.toscana.it indicando come oggetto “Manifestazione interesse affidamento gestione biblioteca comunale F.lli Rosselli in Barga – Periodo 01.03.2020 – 28.02.2022”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.