Quantcast

Coreglia, 10mila euro per il restauro della Madonna dei Miracoli

L'affresco si trova all'esterno della Porta a Piastri

Lavori su storia e cultura a Coreglia. Grazie ad un contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca da 10mila euro, a breve inizieranno gli interventi di restauro conservativo dell’affresco raffigurante la Madonna dei Miracoli in Coreglia capoluogo.

Il dipinto, che risale al sedicesimo secolo, si trova sull’esterno della porta medievale d’ingresso al centro storico del capoluogo denominata Porta a Piastri. Il progetto di restauro è stato redatto dalla Dottoressa Tosi Michela ed ha ottenuto l’autorizzazione dalla soprintendenza archeologica belle arti e paesaggio per le Province di Lucca e Massa Carrara.

I lavori prevedono la rimozione dell’intonaco ammalorato, il blocco preventivo dei bordi dell’intonachino e la ricostruzione ad imitazione per le architetture e le decorazioni ripetitive utilizzando pigmenti minerali.

“Ho appreso con grande soddisfazione – spiega l’assessore alla cultura Sabrina Santi – la notizia del contributo concesso dalla Fondazione Cassa di Risparmio che ci permetterà di restaurare l’affresco della Madonna dei Miracoli su una delle porte di ingresso al borgo di Coreglia. Si tratta di un intervento tanto atteso dalla cittadinanza. L’amministrazione – conclude – ha intenzione di procedere al recupero del patrimonio artistico di tutto il territorio comunale che presenta al suo interno opere di grande valore”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.