Maltempo in Valle, famiglie isolate in due frazioni foto

Alberi sulla strada per Piegaio Alto, sei famiglie isolate. Il maltempo ha comportato danni nella frazione del Comune di Pescaglia dove di frequente, in occasione di temporali, si verificano situazioni del genere. La strada è quella che porta in località Buriana e ospita sei famiglie lì residenti.
“Voglio ringraziare il Comune – scrive uno degli abitanti – perché ci sono molti alberi caduti e sono arrivati con delle squadre di soccorso e ci sarà lavoro per qualche giorno. Purtroppo sono anni che quando fa brutto tempo gli alberi cadono sulla strada. Non vorrei che prima o poi succedesse qualcosa di molto grave”.

Altre criticità sono state segnalate dalla Sala operativa unificata della Protezione civile regionale dopo le piogge che stamani si sono abbattute sulla Toscana. Le frane riguardano il territorio di Vagli di Sotto, nel versante fra le abitazioni e la diga, e la località di Sommocolonia nel comune di Barga, dove è stata chiusa la strada e sono rimaste isolate un ventina di persone. Sempre in provincia di Lucca, in località Boveglio, la strada provinciale 55 è stata chiusa per la caduta di alcune piante, mentre la provinciale 56, già interessata da modeste frane, è stata riaperta ad entrambi i sensi di marcia. Il fiume Serchio allo scarico di sbarramento di Borgo a Mozzano segnava stamani una portata di 450 metri cubi al secondo e per questo il Genio civile ha attivato il servizio di piena sulla opere di seconda categoria a valle.
L’allerta con codice giallo proseguirà fino alla mezzanotte di stasera su tutta la regione. La Protezione civile raccomanda di tenersi aggiornati sull’evoluzione delle condizioni meteo, di evitare di sostare nelle zone circostanti gli alvei dei corsi d’acqua e, nelle zone soggette ad allagamenti, in cantina e nei locali seminterrati. Massima attenzione a ponti e guadi e alle zone depresse come sottopassi e zone di bonifica. Ulteriori dettagli e consigli sui comportamenti da adottare, a seconda del rischio, si trovano all’interno della sezione Allerta meteo del sito della Regione Toscana accessibile dall’indirizzo http://www.regione.toscana.it/allertameteo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.