Vicaria Val di Lima ok ai tricolori di balestra foto

Domenica (1 settembre) si è svolta a Casetta di Siena la gara di balestra manesca valida per il campionato nazionale Figest-Coni per il 2019.
Sotto un sole impietoso si sono sfidati i balestrieri provenienti da varie regioni d’italia. Hanno preso parte i balestrieri ospiti di Casetta, i balestrieri di Porta Rocca di Orvieto, i balestrieri del Manipolo Mercenario Valtiberino di Città di Castello, e i balestrieri della Vicaria di Val di Lima di Bagni di Lucca.

La gara si è svolta su tre disfide, la prima alla caccia su 6 manche a varie distanze, che ha visto vincere: al primo posto Virgilio Contrucci della Vicaria di Val di Lima, al secondo posto Giuseppe Volpi del Manipolo Mercenario Valtiberino di Città di Castello e al terzo Roberto Bianchi della Vicaria di Val di Lima
La seconda gara alla rotella sempre su 6 manche ha visto vincere Ernesto Pucci della Vicaria di Val di Lima, al secondo posto Emanuele Santo dei balestrieri di Porta Rocca di Orvieto e al terzo posto Roberto Bianchi della Vicaria di Val di Lima
La terza gara al corniolo con solo dardo a testa ha visto al primo posto Roberto Bianchi della Vicaria di Val di Lima che ha ricevuto anche un particolare premio donato da un pittore locale, un acquarello rappresentante un balestriere. Al secondo posto Ernesto Pucci della Vicaria di Val di Lima e al terzo posto Virgilio Contrucci della Vicaria di Val di Lima.
La giornata si è conclusa dando appuntamento alla prossima gara di balestra storica da braccio che si terrà a Bagni di Lucca nel prato davanti a villa Buonvisi Webb a Bagno alla Villa il prossimo 15 settembre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.