Coreglia, raccolta differenziata supera l’85%

“La percentuale di raccolta differenziata è salita costantemente in questi mesi facendo fare anche al nostro territorio un salto di qualità in tema di politiche ambientali”. È questo il commento dell’assessora Sabrina Santi sugli incoraggianti dati della raccolta porta a porta di Coreglia Antelminelli, dove la nuova modalità di conferimento dei rifiuti è stata avviata su tutto il territorio da fine aprile. Un percorso che ha visto l’amministrazione e i tecnici di Sistema Ambiente preparare al meglio l’entrata in vigore della nuova modalità di conferimento e alla quale i cittadini stanno rispondendo bene.

Secondo i dati forniti da Sistema Ambiente, nei primi tre mesi la percentuale di rifiuti conferiti nei bidoncini ha raggiunto l’85,51% a luglio, segnando un trend crescente di mese in mese. Si parte dal 44,50% nel mese di aprile quando ancora il sistema di raccolta era di prossimità, si arriva al 69,50% a maggio – il primo mese con sistema di raccolta esclusivamente a filo strada – e si raggiunge già l’81,41% a giugno. Dati alla mano, da maggio a luglio il trend positivo fa segnare un +16%. In termini di tonnellate le cifre registrano per la raccolta differenziata un complessivo che passa da 102 tonnellate a maggio fino a più di 171 tonnellate a luglio, passando da oltre 114 a giugno.
Contemporaneamente la mole di indifferenziato si è abbassato rispetto a quando la raccolta era di prossimità passando da 45 tonnellate a maggio, a 26 tonnellate a giugno e 29 a luglio mentre il primo dato disponibile di aprile, quando ancora la raccolta era effettuata con i cassonetti, faceva segnare 162 tonnellate. Considerando maggio come primo mese effettivamente a totale raccolta a filo strada quindi, il totale dei rifiuti indifferenziati cala da maggio a giugno di 16 tonnellate, -35%, mentre da aprile il calo è dell’82%. “Siamo estremamente soddisfatti di come la cittadinanza sta rispondendo a questa nuova modalità di conferimento dei rifiuti – commenta l’assessora all’ambiente del Comune di Coreglia Antelminelli, Sabrina Santi –. La percentuale di raccolta differenziata è salita costantemente in questi mesi facendo fare anche al nostro territorio un salto di qualità in tema di politiche ambientali e quindi di rispetto per il territorio in cui viviamo. Le uniche note ‘stonate’ sono state quelle delle segnalazioni di abbandono di rifiuti sul territorio per le quali abbiamo dovuto incrementare il sistema di vigilanza come deterrente contro i comportamenti scorretti: la tutela dell’ambiente in cui viviamo infatti passa da un conferimento corretto dei rifiuti all’interno degli appositi contenitori così che il servizio di raccolta possa essere ogni giorno efficace e puntuale a vantaggio di una migliore qualità della vita e del decoro urbano”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.