Quantcast

A Bagni di Lucca il concerto dei Leonkoro Quartet

È tutto pronto al casinò di Bagni di Lucca per l’appuntamento di questa sera (27 luglio) con il concerto dei vincitori del premio Adolfo Betti, l’appuntamento promosso da Animando e giunto alla terza edizione. Ad esibirsi, a partire dalle 21, il quartetto d’archi Leonkoro Quartet che proporrà opere di Mozart e Schubert.

Il quartetto tedesco è risultato vincitore del concorso di musica da camera che si svolge nell’ambito del Festival Virtuoso & Belcanto. Il premio è riservato a un quartetto giovane. Lo dice, infatti, il regolamento: la somma delle età dei musicisti non deve superare i 120 anni. L’evento è organizzato in collaborazione con il Comune di Bagni di Lucca, l’associazione Lucchesi nel mondo e con la fondazione Michel De Montaigne di Bagni di Lucca. La prima edizione del premio, nel 2017, ha visto la vittoria degli Archos Quartet. Da allora la formazione ha sempre avuto una data fra quelle organizzate da Animando per la rassegna Il Settecento musicale a Lucca.
Il Leonkoro Quartet è stato fondato nel 2019 a Berlino da quattro giovani musicisti di differenze provenienze e background musicali. L’ensemble è composto da Jonathan Schwarz (violino), Mayu Konoe (violino), Marzena Malinowska (viola), Lukas Schwarz (violoncello). I quattro musicisti stanno attualmente studiando con Eckart Runge e Gregor Sigl all’università delle arti di Berlino.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.