Bagni di Lucca, si dimette l’assessore Melani foto

Monica Melani si è dimessa dal ruolo di assessore del comune di Bagni di Lucca. Una decisione che verrà ufficializzata nel corso del prossimo consiglio comunale di venerdì (26 luglio), dove il sindaco Paolo Michelini leggerà la lettera dell’assessore dimissionario. Una decisione presa senza alcun intento di fare polemica contro l’amministrazione: Monica Melani, infatti, ha lasciato il suo ruolo per motivi di lavoro.

 

Durante il prossimo consiglio verrà presentato il nuovo assessore, ovvero l’attuale consigliere Antonio Bianchi. A lui andranno le deleghe di cultura e trasporti. La new entry sarà la consigliera Maria Maura Metalori, docente di scuola superiore di secondo grado di Casabasciana. Candidata per Uniti per Cambiare, così si era presentata ai cittadini per le elezioni: “Ho deciso di intraprendere questa sfida per portare le problematiche della frazioni montane al centro del dibattito comunale, assieme anche ai problemi del sistema scolastico, che necessita di un piano di riorganizzazione”. Maura Metalori inizialmente entrerà in Consiglio senza deleghe: la pubblica istruzione andrà momentaneamente al sindaco Paolo Michelini. Il tutto verrà ufficializzato nel prossimo importante consiglio comunale di venerdì (26 luglio) alle 21. All’ordine del giorno anche altri temi scottanti tra cui la mozione di Un futuro per Bagni di Lucca sull’oratorio di Casoli e le varie interpellanze.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.