Quantcast

Coreglia, Emma Giusti si aggiudica concorso di scultura foto

Questa mattina (25 maggio), al palazzo Il Forte di Coreglia, si è svolta la premiazione del concorso nazionale di scultura quest’anno dedicato alla tenerezza ed aperto agli studenti dei licei artistici e degli istituti d’arte presenti sul territorio nazionale. Presenti all’evento, oltre al sindaco Valerio Amadei, al vice sindaco Ciro Molinari ed all’assessore alla cultura Sabrina Santi; lo scultore e pittore Gianfalco Masini componente della commissione esaminatrice che, assieme allo scultore Franco Pegonzi e al pittore Pietro Soriani, ha esaminato le opere premiate.

Prima classificata è stata premiata Emma Giusti studentessa del liceo artistico di Porta Romana (Firenze), che con la sua opera ha reso l’idea della tenerezza proponendo questa creatura che dorme sul petto della mamma con una valida esecuzione. Seconda classificata Alessia Ancillotti del liceo artistico di Empoli con la seguente motivazione La tenerezza è rappresentata dalle due mani che si tendono verso questo germoglio creando anche una emozione e una padronanza tecnica nella realizzazione della cottura, terza classificata l’opera Parisi Emily Jasmin Michelle del Liceo Artistico S. Fiume di Comiso (Ragusa) nella quale La tenerezza è data dalla figura maschile che porta sulle spalle questa tenera creatura in una sorta di pensiero futuro. La commissione ha inoltre segnalato come opere meritevoli i lavori di Francesco Bandelli, Celeste Mancianti, Sara Piatti e Matilda Volpini. La premiazione del concorso di scultura, diventata ormai una tradizione per il Comune di Coreglia, è soltanto la prima delle iniziative che interesseranno il territorio coreglino: “Stiamo lavorando – spiega l’assessore alla cultura Sabrina Santi – a due rassegne d’arte che si terranno una presso lo storico palazzo il Forte di Coreglia e l’altra presso la Torre di Ghivizzano Castello. Inoltre sarà dato spazio anche alla musica con l’organizzazione, oltre del consueto concerto del Serchio delle Muse, di altri due concerti che si terranno a Tereglio e a Ghivizzano Castello”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.