‘Prima Pescaglia’ candida sindaco Pietro Tosi

Pietro Tosi, 50enne geometra di Piegaio, si candida a sindaco di Pescaglia per le elezioni amministrative del prossimo 26 maggio. Tosi guiderà la lista civica, Prima Pescaglia, frutto di un progetto di ampio respiro che raccoglie esponenti provenienti dal mondo della società civile, dell’associazionismo e del volontariato, “persone radicate sul territorio e pronte ad impegnarsi in prima persona nella cosa pubblica”, si spiega.

“Parte della mia famiglia è originaria di Pescaglia -dichiara Tosi- e nutro un legame forte e profondo con questo territorio. Qui sono infatti tornato ad abitare con la mia famiglia e per questo mi voglio impegnare in prima persona perché da cittadino posso dire che sono tante le cose che non vanno. Voglio dare il massimo per il mio comune”. Tosi potrà contare anche sull’appoggio dei partiti del centrodestra, che sebbene abbiano puntato su un progetto civico, non faranno di certo mancare il proprio sostegno. Primo fra tutti l’esponente della Lega Mauro Santini, fino all’ultimo in lizza tra i papabili come possibile sfidante di Bonfanti. Santini sarà infatti il capolista della lista Prima Pescaglia. “Ho creduto da sempre in un progetto che potesse coinvolgere più persone di varia sensibilità, mettendo da parte bandiere e personalismi – dichiara Mauro Santini – milito da diversi anni in un partito che ad oggi è la maggiore forza di governo, e l’esperienza che ho maturato facendo l’assessore e il consigliere provinciale la metto a disposizione della squadra. Abbiamo deciso di scendere in campo per il nostro paese e per il territorio: con parole chiare e con fatti concreti vogliamo riavvicinare alla vita pubblica tante persone ormai disinnamorate della politica. Per Pescaglia ci mettiamo la faccia in prima persona e Pietro è la figura più indicata per guidare questa coalizione. Sarà un bravissimo sindaco”. Sulla candidatura interviene anche il responsabile provinciale della Lega, Andrea Recaldin: “E’ questo il compimento di un eccezionale lavoro di tessitura politica tra la base e i vertici. La Lega c’è e si farà sentire pienamente, perchè è giunto il momento che anche a Pescaglia i cittadini abbiano finalmente un Sindaco del Carroccio come Pietro Tosi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.