Quantcast

Ct Lucca, l’avventura in A1 prosegue a Genova

Dopo il grande esordio di domenica scorsa (14 ottobre), prosegue l’avventura del Circolo Tennis Lucca nel campionato di Serie A1 di tennis femminile. Domani (21 ottobre) le biancorosse faranno visita al Tennis Club Genova, club protagonista nel recente passato di sfide scudetto.

 

Le ragazze di Vicopelago vogliono continuare a sognare: la prima giornata è stata trionfata per 3-1 con il Ca Faenza, di fronte ad un grande pubblico di casa. Una giornata in cui ha brillato il talento delle due azzurre originarie di Bagni di Lucca: Jasmine Paolini si è aggiudicata il primo incontro con Andrea Gamiz Perez. Jasmine, dopo il primo set perso 6-2, ha rimontato portandosi a casa gli altri due set per 6-1, 6-2. Il secondo punto l’ha conquistato Jessica Pieri, che ha battuto Camilla Scala per due set a zero (6-2, 6-3). Il Ca Faenza ha accorciato le distanze con Alice Balducci, che ha trionfato per due set a zero con l’altro talento di Bagni di Lucca Tatiana Pieri (6-2, 6-0). Il terzo punto del Ct Lucca è arrivato con il doppio formato da Jasmine Paolini e Jessica Pieri, che con un 10-8 al terzo e decisivo set hanno avuto la meglio su Andrea Gamiz Perez e Camilla Scala. Adesso la squadra di Lucca, matricola del campionato, non vuole fermarsi: l’appuntamento è per domani alle 10. Ricordiamo che la fase a gironi della Serie A1 femminile è composta da sei giornate e proseguirà fino a domenica 18 novembre. Dopo la fase di playoff (semifinali) e playout, le finali si giocheranno il 7 e 8 dicembre in sede unica (al Palatagliate di Lucca).
Questo il programma della seconda giornata
Girone 1: Tennis Club Genova 1893 – CT Lucca (G.a. Piercarlo Capra; arbitri: Andrea Benvenuto, Vittoria Graziano); Club Atletico Faenza – Società Canottieri Casale (G.a. Cristina Brandazza; arbitri: Emanuele Capra, Alberto Sutera).
Classifica: Ct Lucca 3, Tc Club Genova 1, Società Canottieri Casale 1, Club Atletico Faenza 0

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.