Quantcast

Ghiviborgo, la nuova stagione parte contro il Tuttocuoio

Prende il via – dal prossimo 19 agosto – la nuova stagione del Ghiviborgo. “Per la società – si legge nella nota diffusa quest’oggi – disputare per il quarto anno consecutivo un campionato nazionale rappresenta un grande onore e un impegno a fare sempre meglio per la promozione dello sport, per la valorizzare dei giovani della valle e per i tifosi”. Questa domenica (alle 16) ecco dunque il primo impegno: allo stadio delle terme di bagni di Lucca va in scena il turno preliminare di coppa Italia di serie D, contro il Tuttocuoio. Sarà, questa, la prima occasione di vedere all’opera, in partita ufficiale, il nuovo mister il Guido Pagliuca e la nuovissima rosa di giocatori (solo quattro conferme rispetto ad un anno fa, ndr). Ecco, di seguito, lo staff e la rosa dei biancorossi per la stagione 2018/19.

 

Staff:
Guido Pagliuca (allenatore); Lorenzo Spanu (Vice allenatore); Paolo Maggiantini (preparatore dei portieri); Franco Brunetti (collaboratore); Edoardo Bertacchini;(preparatore atletico);  Doroni Silvio (massaggiatore); Malfatti Riccardo (medico sociale).

Portieri:
Federico Sottoriva (’99); Marco Petroni (2000)

Difensori:
Lorenzo Barsotti (’98); Mattia Gargano (2000); Giorgio Diana (’95); Claudio Sciannamè (’87); Andrea Lecceti (’98); Fabio Maccabruni (2000); Fabrizio De Santis (2000).

Centrocampisti:
Paolo Marigliani (’99); Edoardo Nottoli (’99); Matteo Nolé (’85); Luca Tagliavacche (’95); Simone Marino (’95); Elia Chianese (’84); Matteo Ghini (’99).

Attaccanti:
Diego Frugoli (’95); Nicolò Micchi (’98); Raffaele Ortolini (’92); Simone Presici (2000)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.