Incontro con i Lakota Sioux a Loppeglia

Una serata di incontro con la cultura, le tradizioni, la storia e la spiritualità dei Lakota Sioux. Un’occasione per sentire e parlare del modo di vivere delle persone comuni prima della Grande Guerra, l’invasione dei colonizzatori europei.

È questo il cuore dell’iniziativa Occhi di un uomo comune (Ikce Wicasa) che il Comune di Pescaglia e l’associazione Noi di Loppeglia organizzano per sabato prossimo (28 luglio) alle 21 alla Villa Malpigli in piazza nazionale a Loppeglia.
Si tratta di un argomento rilevante da discutere perché la storia , focalizza soltanto sui capi di guerra e non sul resto della gente Lakota Sioux o su come questa viva. È la vita quotidiana delle persone in ogni singolo, semplice gesto che compone la storia. E sono le visioni, i sogni delle persone comuni, le loro scelte che possono rendere il mondo un luogo migliore dove vivere.
Alla serata saranno presenti Robert Nelson e Rossana Mezzavia Nelson della nazione Lakota. Il pubblico avrà l’opportunità di porre loro direttamente delle domande.
L’ingresso sarà gratuito. Per informazioni è possibile contattare il Comune di Pescaglia al numero 0583.3540211.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.