Quantcast

Coreglia, in sicurezza il parcheggio in piazza Mazzini

Lavori urgenti di messa in sicurezza del movimento franoso del parcheggio in piazza Mazzini: arriva un progetto dal Comune di Coreglia. Il parcheggio pubblico ubicato in piazza Mazzini è stato realizzato negli anni ’80, ed è assoggettato da un movimento famoso a valle che ha provocato una lesione del muro sul muro di contro-ripa alle spalle del parcheggio, nonché visibili lesioni sulla pavimentazione bituminosa. Da qui il progetto della messa in sicurezza redatto dallo studio Stai di Castelnuovo dall’importo complessivo di 828mila euro. “L’intervento – le parole del Comune – sarà realizzato soltanto in caso di concessione di un finanziamento, di enti o fondazioni, e in tal caso verranno approvati nuovamente sia il progetto definitivo che quello esecutivo”.

 

I dettagli. Il progetto prevede: il miglioramento strutturale delle opere di sostegno e contenimento della parte superiore del movimento franoso mediante sottofondazione e consolidamento dei muri di sottoscarpa e di parcheggio; la riduzione dei sovraccarichi permanenti e accidentali su corpo frana mediante sottofondazione profonda della struttura del parcheggio; miglioramento delle opere di regimazione delle acque superficiali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.