Quantcast

Sul web le rubriche dalla Val di Lima

Il progetto Val di Lima, sviluppato  dall’operato della commissione turistica nata da una convenzione tra Comune e ProLoco di Bagni di Lucca nel 2016, sta portando avanti una serie di iniziative e attività sul territorio. Mentre il progetto si appresta a compiere un anno (venne lanciato nel maggio scorso), il sito (www.valdilima.org) e gli strumenti social media (la pagina Facebook sta raggiungendo i 3.000 iscritti) sono in costante evoluzione.

Dopo il lancio in italiano fu infatti aggiunta la versione in inglese e altri contenuti sono stati aggiunti anche e soprattutto a seguito dell’interesse di sempre più persone a farne parte. Si ricorda che sul sito (e di conseguenza negli strumenti collegati) si presenta tutta l’offerta della Valle: attività sportive, itinerari artistico-culturali, sentieri, la ricchezza di storia e arte del nostro territorio, le strutture ricettive, i bar e i ristoranti.
L’ultima novità è il lancio di una serie di rubriche che usciranno con tematiche precise ogni giorno con l’obiettivo di far conoscere tutti gli aspetti meravigliosi della Val di Lima.
Nasce così Sette giorni in Val di Lima, dove si spiega in un meraviglioso caleidoscopio la varietà di ricchezze della Valle. Lunedì appuntamento con la storia; il martedì con la rubrica Poesia e poeti, il mercoledì con Borgo di artisti. Giovedì protagonsta flore e fauna della Val di Lima mentre il venerdì spazio all’arte. Il sabato si parlerà di itinerari e sport e la domenica delle tradizioni di questa terra.
Come è stato possibile raggiungere tutto questo? “Ho chiesto – spiega una delle promotrici Giulia Mariani – a chi ama e vive la Val di Lima in ognuna di queste sfaccettature, perché solo chi è appassionato poteva dare a me e trasmettere a tutti la bellezza di questo luogo, in ogni sua forma e tematica. Mi sono quindi circondata di persone che sapevo avere esperienza ognuno sotto un aspetto di queste rubriche, e ci tengo a ringraziarli con tutto il cuore, a nome mio e di tutta la Commissione, perché senza di loro non sarebbe stato possibile farlo.  Per i contenuti mi sono affidata al momento a Roberto Ragghianti, Virgilio Contrucci, Claudio Stefanini, Aldo Lanini, Luca Guidi, che personalmente o a nome di gruppi più ampi conoscono e mi trasmettono in completezza i vari aspetti che possiamo trattare. Il mio compito è quello di coordinare, aggiungere contenuti ove nelle mie capacità e provvedere alle pubblicazioni quotidiane, affiancate dalle foto di David Bonaventuri”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.