Pescaglia protagonista all’evento nazionale di ju-jitsu foto

Domenica scorsa (17 dicembre) il palazzetto Palavinci di Montecatini Terme, si è svolta la manifestazione nazionale di ju-jitsu, organizzata dal gruppo Ju-Jitsu Education Italia.
Gli atleti provenienti da tutta Italia, si sono cimentati nelle diverse specialità di gara: kata, kata con armi, demo team, embu, lotta a terra e kick-jitsu, dando spettacolo al gran numero di pubblico presente.

Fra le diverse associazioni sportive dilettantistiche era presente la Martial&Fight Pescaglia School, capitanata dal maestro Davide Paolinelli quinto dan di jujitsu e con l’aiuto del suo allievo, maestro Paolo Bianchi terzo Dan di ju-jitsu, classificandosi al primo posto, sia nel kata a mano nuda e con armi tradizionali categoria senior marroni/nere, sono riusciti con gran determinazione, a preparare al meglio gli allievi piccoli e grandi, portandoli a raggiungere ottimi risultati.
In particolare: Paolinelli Giacomo e Bandieri Giacomo, categoria ultra pulcini bianca-gialla-aranci si sono classificati primi nel demo team e kata a mano nuda, Tomei Alessio primo nel kata e Salvetti Tommaso secondo nel kata a mano nuda categoria pulcini bianca-gialla-arancio, Paolinelli Pietro-Bini Asia-Salvetti Tommaso terzi nel demo team categoria pulcini bianca-gialla-arancio, Bandieri David secondo e Baroni Beatrice terza nel kata a mano nuda categoria senior bianca-gialla-arancio, Laudiero Alessandra-Bandieri David secondi Embu categoria senior bianca-gialla-arancio, Paterni Sara-Luschini Swami primo embu categoria juniores marroni-nere, Suffredini Alessia-Paterni Sara-Luschini Swami primi e Paterni Sara-Suffredini Alessia secondi embu categoria senior marroni-nere, Suffredini Alessia seconda kata con armi e terza kata a mano nuda categoria senior marroni-nere, Paterni Sara seconda nel kata a mano nuda e seconda nal kata con armi cat. juniores marroni-nere, Delcatr Marco primo nel kata con armi categoria senior verdi-blu-viola, Cassettari Fabio- Delcatr Marco terzo embu categoria senior verdi-blu-viola, Cassettari Fabio primo kata a mano nuda verdi-blu-viola, Luvisi Manuel secondo kata a mano nuda categoria speranze bianca-gialla-arancio.
Nel settore lotta a terra e kick-jitsu, alcuni allievi hanno dato spettacolo nelle loro azioni, dimostrando grinta e voglia di spingere ed in particolare abbiamo, Bandieri David secondo nella lotta a terra categoria senior -74 kg, Delcatr Marco secondo lotta a terra e secondo kick-jitsu cat.senior -69 kg, Cassettari Fabio terzo kick-jitsu cat.senior -74 kg, Carnicelli Flavio terzootta la terra cat.senior -63 kg, Luvisi Manuel primo lotta a terra categoria cadetti -65 kg., Suffredini Alessia primo lotta a terra categoria senior femminile -63kg e seconda lotta a terra categoria senior femminile -69 kg.
Complimenti agli allievi Tonelli Gregorio, Massei Alice, Cincidda Davide, Donati Alessandro, Santori Lorenzo e Perpoli Giacomo, per l’impegno dimostrato durante le sessioni di gara. Un doveroso ringraziamento, a tutta l’organizzazione Gjjej per la professionalità dimostrata nello svolgere questo importante evento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.