Ghiviborgo juniores raggiunto in extremis dalla Colligiana

Colligiana – Ghiviborgo 1-1
COLLIGIANA: Bellagamba, Burchianti (85’ Cavini), Valentini, Vinciguerra (61’ Biagi L.), Rosati, Xhavidi, Maoggi, Tonizzo, Lazzara (54’ Pecchioli), Creatini, Aprile. A disp.: Rossi, Senesi, Lombardi, Massimo, Frati, Kalia. All.: Rossi
GHIVIBORGO: Decanini, Sali, Angelini, Giusfredi, Coselli, Leshi, Touray (52’ Beqiri), Santi, Biagi, Da Silva (79’ Della Maggiora), Della Nina (70’ Bosi). A disp.: Kolaj, Micchi, Guraziu, Bachini, Piacentini; All.: Giraldi
RETI: 15’st Beqiri, 46’st Cavini
NOTE: Ammoniti Sali, Della Nina, Creatini, Beqiri

Juniores nazionali, il Ghiviborgo sfiora la vittoria esterna sul campo della Colligiana. I biancorossi di Giraldi, secondi in classifica alla vigilia di questo match, sono passati in vantaggio al 15′ della ripresa con il gol di Beqiri. Solo in pieno recupero Cavini ha pareggiato il conto per i biancorossi di casa. Con questo pareggio il Ghiviborgo è stato superato al secondo posto dal Ponsacco e si trova nel gruppone delle terze classificate a pari merito con Scandicci, vittorioso a Massa e Pianese, uscita indenne dal campo di Rignano.
La gara stenta a decollare e il gioco si svolge prevalentemente a centrocampo con i portieri che svolgono solo ordinaria amministrazione. Al 24’ e al 26’ Aprile serve due palle buone prima Lazzara e poi Maoggi, ma senza esito. Al 28’ ci prova Della Nina ma la sua conclusione è centrale e Bellagamba non ha difficoltà a bloccare. Al 41’ è la volta di Creatini ma la difesa libera. Al 43’ una punizione di Lazzara non crea problemi a Decanini. Nel minuto di recupero Aprile spreca una buona occasione per portare in vantaggio la Colligiana.
La ripresa inizia sulla falsariga della prima frazione di gioco. Al quarto d’ora dopo uno scambio con Della Nina, Beqiri, entrato da poco, insacca alle spalle di Bellagamba. Al 25’ discesa di Aprile ma la sua conclusione non inquadra lo specchio della porta. La Colligiana è costantemente dalle parti di Decanini, ma non ha grosse opportunità per realizzare. Al 35’ Pecchioli, che rientrava in biancorosso, si vede deviare la conclusione in angolo, sugli sviluppi la Colligiana non riesce ad approfittare di una disattenzione difensiva e ottiene un nuovo angolo: sullo spiovente dalla bandierina interviene Rosati che coglie la traversa. Al 40’ mister Rossi butta nella mischia Cavini per Burchianti, un difensore, per il forcing finale. AL 41’ Decanini blocca una conclusione di Rosati. Al 43’ Tonizzo lancia Aprile ma Decanini sventa la minaccia in uscita. Si rivede quindi il Ghivizzano in ripartenza, ma Burchianti spazza. All’ultimo dei cinque minuti di recupero Cavini, su assist di Rosati, trova la zampata vincente e insacca alle spalle di Decanini. Non c’è tempo per riprendere il gioco e il direttore di gara manda tutti negli spogliatoi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.