Quantcast

Camion non assicurato: maximulta al conducente

Proseguono i controlli del servizio associato di polizia municipale dell’Unione dei Comuni della Valle del Serchio, che ha messo in rete gli agenti di Borgo a Mozzano, Pescaglia, Bagni di Lucca e Coreglia Antelminelli. Nei giorni scorsi è stato sequestrato un mezzo pesante privo di copertura assicurativa. Il conducente, un giovane residente in Versilia, guidava un camion non assicurato e non revisionato: al momento del fermo, inoltre, il giovane non ha esibito la carta di circolazione: il mezzo è stato quindi sequestrato e il proprietario ha ricevuto multe per oltre 1000 euro.

Questo l’episodio più significativo di un servizio capillare che, solo nel mese di ottobre, ha già consentito di individuare 20 veicoli senza revisione e 5 non assicurati. Durante i frequenti controlli sulla viabilità ordinaria, le pattuglie hanno utilizzato il Targa System, la tecnologia in grado di controllare che i mezzi in transito siano dotati di assicurazione e opportunamente revisionati. Il dispositivo legge le targhe e, in tempo reale, si collega alla banca dati ministeriale che contiene le informazioni sulle auto in circolazione. Un segnale acustico avverte gli agenti della presenza di mezzi non in regola per consentire l’alt e i successivi controlli. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.