Menu
RSS

Esce di casa, scivola e muore

carabinieri NOTTE1Esce di casa, scivola e muore. È stato ritrovato cadavere ieri notte, intorno a mezzanotte e mezza un uomo di origine inglese di 48 anni, dalla moglie che era di rientro dalla Gran Bretagna. Gli ultimi contatti con il marito risalgono a sabato scorso e ieri sera è arrivato il macabro rinvenimento. Il sospetto è che l'uomo sia scivolato lungo un sentiero scosceso dietro casa e che sia morto, forse già da qualche giorno.
La donna, 43 anni, ha trovato il corpo esanime del marito su una stradina ai piedi di una collinetta che fa parte della proprietà che la coppia abitava da tempo a Valdottavo. Subito è stata chiamata sul posto l’ambulanza dalle centrale unica del 118 e i sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Sul posto anche i carabinieri della compagnia di Castelnuovo, guidati dal maggiore Picchiotti e quelli della stazione di Borgo a Mozzano.

Leggi tutto...

Anziano morto in barella, interrogazione della Lega

elisa montemagniMorto in barella al pronto soccorso di Campo di Marte, la Lega presenta una interrogazione in Regione sul caso dell'anziano di Bagni di Lucca deceduto all'ospedale venerdì scorso. "Innanzitutto - afferma Elisa Montemagni, capogruppo in consiglio regionale della Lega - ci preme fare le condoglianze ai familiari dell’anziano, morto improvvisamente mentre era ancora sistemato su una barella in un’area dell’ospedale San Luca di Lucca. Dopodichè, condividendo l’esposto alla procura da parte del figlio, riteniamo doveroso anche noi muoverci per conoscere esattamente cosa sia successo nelle ore in cui il paziente è stato letteralmente “parcheggiato” senza, pare, essere mai stato effettivamente visitato”.

Leggi tutto...

Muore in barella in attesa della visita

san lucaUna tragedia che colpisce Bagni di Lucca. Muore sulla barella del pronto soccorso dopo cinque ore dall'arrivo al San Luca. L'episodio, che risale a venerdì scorso (4 ottobre) è ora sotto la lente della magistratura lucchese, che dovrà dire, dopo le indagini, se si tratta o meno di un caso di malasanità. L'uomo, un 76enne di Bagni di Lucca, sarebbe morto, secondo la denuncia del figlio su una barella del pronto soccorso dopo 4 ore senza che nessuno lo visitasse. Ad accorgersi del decesso sarebbe stato proprio il figlio quando è riuscito a entrare per verificare le condizioni del padre. Sul corpo dell'anziano è stata disposta l’autopsia da parte degli inquirenti, dopo la denuncia presentata ai carabinieri da parte dei familiari.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Newsletter

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@serchioindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Il network

Lucca in Diretta negativo Cuoio in Diretta negativo