Menu
RSS

Pro Loco: "Infopoint, saltata convenzione"

bagni di luccaLa chiusura dell'Info Point di Bagni di Lucca? Una scelta sofferta ma obbligata. E' quanto chiarisce il consiglio della Pro Loco che gestiva il servizio, spiegando che il motivo della chiusura e del licenziamento della dipendente è dovuto al mancato rinnovo della convenzione da parte dell'amministrazione comunale.

"Tutti siamo affezionati all'Info Point, e molti di più alla dipendente. Il punto informazione serve. È fondamentale. Ad ottobre - ricostruiscono dalla Pro Loco - siamo stati convocati dal sindaco per parlare dell'Info Point. Ci è stato chiesto se intendevano continuare ed è stato risposto di sì. Ci è stato richiesto un preventivo che riguardava la gestione dell'Info point. Lo abbiamo fatto fare dal commercialista e mandato agli uffici comunali. Nel preventivo era richiesto e specificato, un contributo in euro che andasse a ricoprire totalmente le spese della nostra dipendente. Nei mesi successivi, abbiamo più volte sollecitato la risposta da parte dell'amministrazione.  Ci è stato risposto per mesi che stavano preparando i documenti per la convenzione. Ad anno nuovo abbiamo nuovamente sollecitato - raccontano dalla Pro Loco -. Non vedendo nessuna risposta abbiamo più volte chiesto informazioni,  ci è stato risposto altrettante volte che bisognava aspettare i bilanci. Nel 2018 ci sono stati dati 11.350 mila euro di contributi istituzionali. Questi non sono bastati per pagare gli stipendi per tutto il 2018. Abbiamo quindi dovuto saldare il mancante coi soldi sul conto della Pro Loco, che erano destinati originariamente ad altre iniziative.  Questo è accaduto ovviamente anche per gennaio, febbraio, marzo, aprile e fino ad adesso". 
"I primi 3 mesi, tra poco 4 - spiegano dalla Pro Loco - sono stati pagati coi soldi cassa della Pro Loco destinati ad altre iniziative. Nella speranza di ricevere il contributo, come è sempre stato da molti anni a questa parte, abbiamo tenuto aperto l'Info Point solamente grazie ai soldi della Pro Loco, continuando a mantenere aperto  così un importante servizio e garantendo il lavoro alla nostra dipendente.  Dopo aver ricevuto la lettera della non concessione del contributo per il 2019, abbiamo mandato una successiva lettera informando l'amministrazione delle conseguenze di tale scelta. A questa, l'amministrazione ci ha detto che non sarebbe seguita nessuna risposta.
Non vogliamo che ci sia il minimo dubbio sulle intenzioni di questo consiglio riguardo alla volontà di proseguimento della gestione dell'Info Point.  Sottolineiamo che rimaniamo aperti a qualsiasi tipo di collaborazione con la nostra amministrazione. Come sta già succedendo su altri progetti.   Questo è un confronto che tocca la gestione dell'Info Point ni cui siamo in totale disaccordo.  La Pro Loco continuerà il suo lavoro di promozione del territorio, portando avanti vecchi e nuovi progetti come ha fatto in questo ultimo anno".

Ultima modifica ilMartedì, 14 Maggio 2019 12:33

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Newsletter

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@serchioindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Il network

Lucca in Diretta negativo Cuoio in Diretta negativo