Menu
RSS

Nuovo stadio di Ghivizzano, si allacciano utenze

stadioghivizzanoStadio di Ghivizzano, la storia infinita verso la conclusione. Nelle prossime settimane, infatti, partiranno gli allacciamenti alla rete del gas metano e al sistema antincendio. Il Comune ha chiesto i preventivi a Gaia che ammontano a qualcosa meno di 800 euro.

Leggi tutto...

Agricoltori, aperte le iscrizioni a premio Pontremoli

pontremoli statuetta2Aperte le iscrizioni per la quarta edizione del Premio Pontremoli, dedicato ai giovani per l’agricoltura di presidio e istituito dalla Cia Toscana Nord, in collaborazione con Slow food Toscana e con il patrocinio del Comune di Pontremoli e della strategia nazionale aree interne della presidenza del consiglio dei ministri.

Leggi tutto...

Ghiviborgo, a Seravezza il primo impegno ufficiale

pratoghiviIn attesa di conoscere i risultati del turno preliminare che si disputerà questo fine settimana e che vedrà affrontarsi Lucchese e Real Forte Querceta, anche le altre squadre lucchesi che militano in serie D scaldano i motori in vista del via ufficiale alla stagione. Per il Ghiviborgo di mister Pacifico Fanani gli impegni ufficiali della stagione 2019-2020 si apriranno con il derby sul campo del Seravezza Pozzi, valido per il primo turno di Coppa Italia. La sfida, salvo variazioni di orario, dovrebbe disputarsi domenica 25 agosto alle 16.

Leggi tutto...

A Gombereto ecco la 'Tavolata in piazza'

67402226 1368100950012439 705944575939706880 nTutto pronto per la tavolata in piazza a Gombereto. L'evento, che si terrà domani (17 agosto), avrà inizio alle 19 con l'aperitivo e, a seguire, la cena: protagonista della tavola il celebre pollo al mattone e i frati lucchesi che daranno dolcezza a una serata all'insegna della musica e del divertimento, anche per i più piccini.

Leggi tutto...

Coreglia, Taccini: "Frazioni nell'incuria"

tacciniIncuria, degrado e problemi legati alla viabilità. Sono queste le principali criticità che interessano le frazioni più popolose del territorio di Coreglia Antelminelli segnalate dal capogruppo di Un futuro per Coreglia, Piero Taccini secondo cui, appena ci si allontana dal centro del capoluogo, si iniziano ad incontrare problemi. "Che Coreglia sia uno dei borghi più belli d’Italia non può che renderci orgogliosi - dichiara Taccini -. Tuttavia, se si abbandona il borgo dove è situato il capoluogo e si scende nel fondovalle, proprio dove sono ubicati i paesi più popolosi del Comune, dove pulsa il cuore economico e commerciale del tessuto sociale, le cose cambiano non solo per il paesaggio ma per lo stato di incuria in cui versano il territorio e le strutture pubbliche. Da tempo ricevo appelli e segnalazioni da parte di numerosi cittadini affinché faccia giungere la loro voce a chi di dovere, primo fra tutti il sindaco della porta accanto e gli amministratori di quelle frazioni, Piano di Coreglia, Ghivizzano e Calavorno. Fra le varie lamentele la situazione dei cimiteri, la manutenzione delle strade, delle luci pubbliche, delle discariche".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Newsletter

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@serchioindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Il network

Lucca in Diretta negativo Cuoio in Diretta negativo