Quantcast

Gallicano, donate 50 stelle di Natale per la fiaccolata in ricordo di Vanessa

Prosegue la collaborazione tra il movimento delle imprenditrici di Coldiretti e centro antiviolenza Non ti scordar di me

Cinquanta stelle di Natale per sostenere le attività del centro antiviolenza Non ti scordar di me di Gallicano. Donna Imprese Coldiretti Lucca al fianco delle donne vittime di violenza nella giornata ricordo di Vanessa Simonini, ventenne di Gallicano vittima di femminicidio il 7 dicembre 2009. Le imprenditrici parteciperanno alla fiaccolata dal parcheggio di S. Andrea fino a Piazza Vittorio Emanuele II.

A Gallicano una fiaccolata contro la violenza sulle donne ricordando Vanessa

Prosegue la collaborazione tra il movimento delle imprenditrici di Coldiretti e l’associazione attiva in Valle del Serchio da 8 anni che si occupa di contrastare la violenza di genere. In precedenza Donne Impresa Coldiretti aveva partecipato all’inaugurazione della 50esima panchina rossa della Valle del Serchio in località Ponte di Campia (presso le ex scuole elementari) organizzando una serie di iniziative a chilometro zero.

“La quotidianità del tema della violenza di genere – spiega Francesca Buonagurelli, responsabile di Donne Impresa Coldiretti Lucca – ci costringe a tenere alta la guardia. Noi tutti, che abitiamo questa terra, ricordiamo quel terribile 7 dicembre. La violenza, gli abusi e la mancanza di rispetto verso le donne si sconfiggono cambiando la mentalità discriminatoria anche in ambiente di lavoro e nei differenti settori economici, dove le donne sono costrette ad inaccettabili momenti di disparità e dipendenza psicologica e materiale. Anche in campagna – spiega – le donne vanno sostenute per dare forza e vigore ad un ruolo che è divenuto centrale e attivando ogni possibile misura incentivante la conciliazione vita – lavoro”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.