Chiusa “La Passerella” di Bolognana, il Comune cerca un nuovo gestore

Le domande dovranno essere presentate entro le 13 del 3 ottobre

Una nuova manifestazione di interesse per riaprire un presidio importante per il paese di Bolognana. Dopo la chiusura improvvisa del bar La Passerella, il Comune è alla ricerca di un nuovo gestore dell’immobile.

La durata del contratto di locazione è di 6 anni a decorrere dalla data di stipula del contratto – come si legge sulla manifestazione di interesse -, e rinnovabile per altri sei anni, nei termini di legge. Il periodo di durata contrattuale come sopra definito potrà essere oggetto di estensione.

L’importo del contratto di locazione è di 57mila 600 euro (Iva di legge esclusa), calcolati su un canone mensile di locazione a base di gara fissato in 400 euro, per un numero di anni 6+6, comprensivo del rinnovo ai sensi di legge, fatto salvo l’ulteriore aumento apportato in sede di procedura selettiva.

Le domande dovranno essere presentate entro le 13 del 3 ottobre. Per ulteriori dettagli clicca qui.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.