Caffè a Milano: la tradizione della torrefazione

Più informazioni su

    Milano è una città tra le più rappresentative sul mercato della torrefazione del caffè. Secondo quanto riportato da Food Caffè il mercato del caffè, in esportazione, assume un peso molto rilevante sulla nostra economia.

    Nonostante le fisiologiche flessioni del 2020, infatti, l’industria del caffè Made In Italy vive una crescita internazionale molto interessante, rivolta soprattutto alle principali potenze europee che assorbono oltre il 60% della domanda di esportazione.

    Le regioni dove si producono, si vendono e si esportano maggiori quantità sono Lombardia e Piemonte, dove il commercio B22 e B2C è più che mai dinamico e fiorente. Le aziende di torrefazione caffè a Milano, quindi, risultano essere quelle più numerose in assoluto, oltre che meritevoli di aver portato la metropoli lombarda al primo posto in classifica per varietà, qualità e tradizione.

    I valori della torrefazione italiana e meneghina

    In generale ciò che attrae consumatori nel mercato del caffè è la scrupolosa attenzione in ogni fase di produzione, a partire dalla selezione della materia prima. Per moltissime aziende specializzate in torrefazione, quindi, il vero segreto del caffè di prima qualità è la provenienza dei chicchi verdi, scelti da piantagioni biologiche certificate.

    Anche in fase di lavorazione le aziende prediligono processi lenti e naturali, capaci di infondere tutto il gusto e l’aroma del caffè in tazza, a prescindere dal formato finale diretto al consumatore. Queste aziende sono anche specializzate in tutte le nicchie di mercato, a dimostrazione del fatto che conoscono le esigenze dei consumatori e che sanno accontentarle con una pluralità di servizi.

    Parliamo di realtà che offrono caffè in polvere e in chicchi e che hanno voluto investire anche nei formati più innovativi come quelli delle bevande calde in cialda. Per di più queste aziende si rivolgono sia al mercato B2B che a quello consumer dove, da un lato vi sono attività commerciali, bar e ristoranti mentre, dall’altro, figurano i consumatori finali privati.

    Formule commerciali vincenti per business e consumer

    Un altro grande merito di queste aziende risiede nella specializzazione commerciale, ovvero nell’offerta di proposte sempre al passo con i tempi. Per esempio per le attività di accoglienza e di ristorazione, le aziende di torrefazione a Milano, così come quelle provenienti da ogni parte d’Italia, offrono contratti di comodato d’uso che prevedono l’utilizzo gratuito di macchine da caffè professionali con condizioni piuttosto convenienti.

    I decision maker della ristorazione e dell’ospitality, per contro, sanno che offrire un buon caffè ai propri clienti sia una condizione essenziale per rimanere competitivi su un mercato caratterizzato da eccellenze ed alta concorrenza.

    Si tratta di un mercato florido e dinamico anche per via della continua spinta di miglioramento imposta dal basso, ovvero dai consumatori italiani. I bevitori di caffè nazionali, infatti, sono da sempre abituati a degustare ottimo caffè in tazza e, per questo, sono estremamente esigenti dal punto di vista qualitativo e organolettico. Di recente gli italiani hanno scoperto anche il piacere del caffè espresso e delle bevande calde in cialda, un’alternativa comoda e piacevole sia in casa che in ufficio. Questo è un ulteriore fattore che contribuisce, senza alcun dubbio, a rendere il mercato della torrefazione e della commercializzazione del caffè così vispo e dinamico nel nostro Paese.

    Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

    Più informazioni su

    Commenti

    L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.