Quantcast

Fornaci, i lavoratori Kme approvano l’accordo aziendale

I sindacati: "Un accordo che apre una nuova fase di incrementi economici e di migliori prospettive"

I lavoratori del gruppo Kme hanno approvato con l’89,61% il contratto aziendale“. Ad annunciarlo sono Michele Folloni, Massimo Braccini e Giacomo Saisi, coordinatori nazionali Fim, Fiom e Uilm gruppo Kme.

“A seguito dell’ipotesi del rinnovo del contratto aziendale del gruppo Kme – prosegue la nota dei sindacati -, sono state svolte le assemblee sindacali in tutti gli stabilimenti e poi l’accordo è stato votato tramite referendum. Dopo quasi 10 anni di accordi difensivi, siamo ritornati a definire un accordo espansivo che apre una nuova fase di incrementi economici e di migliori prospettive. Ringraziamo i lavoratori per la partecipazione al voto e per l’importante consenso che hanno manifestato a sostegno dell’accordo”.

Questi i risultati

Firenze: 64 sì, 1 no
Fornaci di Barga: 395 sì, 27 no
Serravalle Scrivia: 128 sì, 40 no
Totale: 587 sì, 68 no

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.