Quantcast

Torna per il nono anno il Laboratorio del costruire sostenibile

Venerdì (12 novembre) dalle 15 alle 17 un webinar dedicato ad aziende, tecnici e professionisti.

È di nuovo tempo di formazione, è di nuovo tempo di Laboratorio del costruire sostenibile, il percorso formativo che promuove l’innovazione e la diffusione di una nuova cultura nel settore edile, sempre più ecosostenibile e digitale.

Promosso da Lucense, Istituto nazionale di bioarchitettura, Ente scuola edile Cpt Lucca e Celsius, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e con la collaborazione del Collegio dei geometri, dell’Ordine degli architetti pianificatori paesaggisti conservatori  e l’Ordine degli ingegneri della provincia di Lucca, il laboratorio, che festeggia il nono anno di attività, torna venerdì (12 novembre), dalle 15 alle 17 con un webinar dedicato ad aziende, tecnici e professionisti.

L’obiettivo è guidare queste figure nell’aggiornamento delle proprie competenze verso la realizzazione e la ristrutturazione di edifici con un basso impatto ambientale e alte prestazioni energetiche, capaci di garantire un elevato comfort abitativo.

Il tema di quest’anno non poteva che essere quello della transizione ecologica nel settore dell’edilizia: una sfida centrale nelle agende europee e governative, che, grazie anche al Piano nazionale ripresa e resilienza, avrà inevitabili ricadute anche negli sviluppi e nelle opportunità dei singoli territori, chiamati a compiere passi in avanti verso scelte sempre più sostenibili, ecologiche, innovative anche dal punto di vista ambientale e dell’edilizia. Quest’ultima, infatti, rappresenta un tassello fondamentale nel cammino verso l’economia circolare, la rigenerazione, la decarbonizzazione e l’innalzamento dei livelli qualitativi delle prestazioni energetiche di edifici pubblici e privati.

L’appuntamento di venerdì 12 del Laboratorio si concentrerà proprio sull’efficientamento energetico di elevato livello prestazionale, attraverso un vademecum sui dettagli tecnici critici, come il vano finestra, l’attacco a terra e l’isolamento termico.

Gli appuntamenti proseguiranno poi venerdì 26 novembre, sempre dalle 15 alle 17 sotto forma di webinar, e venerdì 3 dicembre con una conferenza finale aperta a studenti e professionisti.

Il Laboratorio del costruire sostenibile, nato nel 2012, ha riscosso in questi anni un notevole successo tra i protagonisti della filiera edile, con oltre 1500 tra professionisti, tecnici, studenti, imprese ed enti pubblici coinvolti. Il laboratorio si divide in due percorsi: uno rivolto a professionisti, neolaureati, tecnici di enti e imprese; l’altro dedicato agli studenti degli Istituti tecnici della provincia di Lucca Nottolini, Benedetti, Campedelli, Don Lazzeri-Stagi e Passaglia.

Il corso è accreditato dal Collegio dei geometri di Lucca, dall’Ordine degli architetti Ppc di Lucca e dall’Ordine degli ingegneri di Lucca. Per ogni singolo modulo vengono riconosciuti 3 Cpf.

Per iscriversi è possibile collegarsi a questo link.

Per eventuali, ulteriori informazioni: www.labcostruiresostenibile.it; formazione.lucense@lucense.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.