Dall’antiriciclaggio alla privacy, al via un ricco programma formativo per le agenzie immobiliari

I webinar sono realizzati grazie a Fimaa Lucca e Massa Carrara, la Federazione Italiana mediatori agenti d'affari aderente a Confcommercio

Al via webinar dedicati agli agenti immobiliari grazie a Fimaa Lucca e Massa Carrara, la Federazione Italiana mediatori agenti d’affari aderente a Confcommercio.

“Stanti le restrizioni per gli eventi in presenza dovute al Covid, Fimaa – afferma il presidente interprovinciale Alessandro Gabriele – ha provveduto a mettere in piedi un ricco calendario di incontri, che saranno appunto organizzati in videocollegamento per permettere la massima partecipazione e continuare a svolgere la nostra funzione di aggiornamento professionale per tutti, associati e non”.

Si parte il 19 febbraio trattando le sempre più attuali tematiche social con Ad ogni social il suo lessico, la comunicazione digitale per massimizzare la rilevanza del proprio messaggio insieme al docente Carlo Maria Medaglia, e Come realizzare un post efficace sui social network con i contributi dei dottori Emanuele Cigliuti e Francesco Rossi.

“Mentre il 12 e 26 marzo – prosegue Gabriele – si affronteranno insieme a Michele Pizzullo e Daniele Mammani i temi dell’antiriciclaggio e della privacy, analizzando la normativa e le sue modificazioni, gli adempimenti in capo agli agenti immobiliari e le sanzioni”.

Sono solo i primi appuntamenti ma nei mesi successivi i webinar proseguiranno, trattando altri argomenti di sicuro interesse per tutte le agenzie immobiliari del territorio.

Per informazioni sugli incontri indicati e per quelli già in programma nei prossimi mesi è possibile prendere contatti con la segreteria Fimaa Lucca e Massa Carrara: Lorenzo Guerrieri, telefono 0584.618654, email: guerrierilorenzo@confcommercio.lu.it

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.