Terremoto in Garfagnana, su Rai Storia il documentario dedicato alla tragedia del 1920

"1920. Il terremoto in Garfagnana e Lunigiana" andrà in onda questo mercoledì (7 settembre) alle 19,35 sul piccolo schermo

Arriva nuovamente sul piccolo schermo il documentario che ha ricostruito la cronaca dei fatti e le vicende legate a ciò che successe in Garfagnana e Lunigiana nel lontano, ma non così lontano 1920: il terremoto che nel 1920 devastò le nostre terre ma anche i nostri cuori. Rivivendo quei terribili momenti si riporta a galla la memoria, i crolli e le perdite che un evento naturale come quello del 1920 ha portato in Garfagnana e non solo.

Il documentario 1920. Il terremoto in Garfagnana e Lunigiana andrà in onda questo mercoledì (7 settembre) alle 19,35 su Rai Storia che ha voluto riportare tra le nostre case, grazie all’aiuto di materiali d’archivio, telegrammi e testimonianze, i terribili fatti di quel fatidico giorno e del periodo a seguire.

Insieme a racconti e testimonianza trovati negli archivi, il documentario è molto incentrato sul punto di vista degli esperti che hanno messo in luce le problematiche e le fragilità del nostro territorio, tra le cause del disastro. E’ un documentario che ha ricostruito le dinamiche e le problematiche dei soccorsi e di tutto ciò che è avvenuto successivamente fino alla rinascita.

L’Unione dei Comuni della Garfagnana, che ha collaborato e supportato le riprese del documentario, ritiene questo lavoro particolarmente interessante per una approfondita conoscenza del territorio e per la trasmissione della nostra storia alle nuove generazioni.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.