Quantcast

Fosciandora, il Comune cerca un nuovo gestore della farmacia: affidamento di 20 anni

Il canone d'affitto mensile è di 350 euro: ecco i dettagli

Il comune di Fosciandora cerca un nuovo gestore della farmacia comunale. L’amministrazione Lunardi, infatti, ha aperto una manifestazione di interesse per la partecipazione alla gara per l’affidamento del locale di via Roma a Migliano.

La durata della concessione del servizio sarà di 20 anni. Il valore della concessione, si legge sul bando, è stato determinato sul volume d’affari della farmacia dalla dichiarazione Iva 2021 per l’anno 2020, pari ad 157mila 599 euro calcolato per gli anni dell’affidamento, e pertanto pari ad 3 milioni e 151mila 980 euro. Il corrispettivo della concessione sarà determinato in sede di gara ed è costituito da una percentuale, comunque non inferiore al 2,5%, del volume di affari complessivo della farmacia.

“Il concessionario – prosegue il documento pubblicato dal Comune – rimane altresì impegnato ad assumere in affitto i locali di proprietà del comune di Fosciandora,  obbligandosi a corrispondere al comune il relativo canone di affitto per l’intera durata della concessione. Il canone di affitto è determinato al momento in 350 euro mensili, rideterminati annualmente secondo l’andamento dell’Istat. Il comune riversa al gestore l’importo del contributo annuale per le farmacie disagiate eventualmente attribuito dalla regione Toscana”.

Ma facciamo un passo indietro per ripercorrere le tappe. La farmacia dal 2015 è stata gestita – in via provvisoria dopo il fallimento della precedente società – dalla dottoressa Daniela Pugliese. Una gestione che è stata prorogata fino al 31 dicembre 2021, dopo che l’apposito bando del 2018 è andato deserto. Il 18 giugno dello scorso anno la dottoressa Pugliese ha comunicato al Comune la recessione del contratto di locazione dei locali per cessazione dell’attività a fine 2021. Proprio per questo motivo l’amministrazione comunale aveva aperto una nuova gara, conclusa con una non aggiudicazione della farmacia di via Roma 20/A.

Fosciandora, va a vuoto il nuovo bando per l’affidamento della farmacia

Con determinazione del 28 dicembre 2021, il Comune ha affidato la gestione della farmacia in via provvisoria e urgente alla società farmacia Gaddi snc di Castelnuovo per il tempo necessario all’espletamento della nuova gara per l’affidamento definitivo del servizio. Adesso la nuova manifestazione di interesse per arrivare all’affidamento ventennale della farmacia.

Per maggiori informazioni: tecnico@comune.fosciandora.lu.it; 0583/662040 – Int. 4.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.