Quantcast

Castelnuovo, il Comune cerca un nuovo gestore dell’asilo nido: aperto il bando

Per presentare le offerte c’è tempo fino al 7 giungo alle 12

Il comune di Castelnuovo cerca un nuovo gestore dell’asilo comunale in località Piano Pieve. L’amministrazione, infatti, ha pubblicato un bando per l’affidamento del servizio.

“L’appalto – come si legge sui documenti pubblicati dal Comune – ha per oggetto l’integrazione dell’orario svolto dalle educatrici comunali al nido d’infanzia  nell’edificio di proprietà comunale sito in Castelnuovo di Garfagnana, comprendente il servizio educativo, la cura e l’igiene del bambino, nonché quant’altro previsto nel presente capitolato speciale. E’ un servizio educativo e sociale per la prima infanzia e deve essere svolto dalla ditta aggiudicataria con propria organizzazione, in collaborazione e con il coordinamento delle educatrici comunali presenti”.

Il servizio è rivolto ai bambini in età compresa fra i 3 e i 36 mesi, con una utenza massima prevista di 56 unità. L’asilo nido rimane aperto dal 1° gennaio al 31 dicembre, dal lunedì al venerdì, compreso il periodo delle vacanze natalizie e pasquali. È prevista anche l’apertura durante il mese di agosto con orario 8 –18. Il servizio osserverà i seguenti orari: dal lunedì al venerdì con  entrata dei bambini dalle 7,30 alle 9; uscita dei bambini dalle 16,30 alle 18. L’aggiudicatario assicurerà la vigilanza sui bambini in caso di ritardo dei familiari, anche oltre l’orario d’uscita.

La durata dell’appalto è fissata in trentasei mesi a decorrere dalla data di affidamento del servizio. L’importo complessivo presunto per l’intero periodo è stimato in 725mila 112 euro (oltre Iva).

Per presentare le offerte c’è tempo fino al 7 giungo alle 12.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.