Quantcast

Un calendario dedicato agli angoli nascosti della Garfagnana

Si rinnova l'iniziativa della storica farmacia Gaddi di Castelnuovo

Il nuovo anno 2022 è stato salutato come da recente tradizione dal calendario pubblicato a cura della Farmacia Gaddi dal 1907 a Castelnuovo di Garfagnana. Da sempre caratterizzato da una serie di immagini, quello del 2022 è dedicato alla scoperta di angoli nascosti della Garfagnana, simulando un viaggio in questo territorio.

Come scritto nella presentazione “come i viandanti che percorrevano la Garfagnana nei secoli passati, abbiamo cercato di guardarci intorno per cogliere l’essenza del nostro territorio. La strada si snoda tra picchi apuani e prati del fondovalle, tra fiumi, ponti e piccoli borghi. Una bottega invita alla sosta, una chiesetta richiama alla contemplazione. La sfida di oggi è ardua: anche se restiamo fermi, gli orizzonti mutano intorno a noi ad una velocitò che disorienta e confonde. Tuttavia è nei momenti di fatica che vediamo più forte che mai l’accoglienza, la voglia di comunità, l’incontro che ristora, il senso di camminare da soli”.

Su questi temi, mese per mese, si snodano nel calendario 49 immagini di 10 autori del Circolo Fotocine Garfagnana: Stefania Adami, Gabriele Caproni, Valeria Coli, Iris Gonelli, Pietro Guidugli, Simone Letari, Simona Lunatici, Feliciano Ravera, Tommaso Teora e Roberto Valiensi. Dopo il calendario 2021 dedicato a particolari nascosti di Castelnuovo, l’associazione collabora a questo, che allarga lo sguardo all’intera Garfagnana.

Il Circolo Fotocine Garfagnana, associazione di volontari che da quasi cinquanta anni è attiva a Castelnuovo di Garfagnana nell’ambito culturale e fotografico, con tante iniziative espositive e formative, organizzatore tra l’altro del festival nazionale Garfagnana Fotografia che si svolge a Castelnuovo a cavallo fra luglio ed agosto, ha messo insieme un notevole archivio fotografico con oltre 2500 immagini, completamente digitalizzato, ed a questo ha fatto ricorso il calendario.

L’editing e la grafica è di Silvia Bianchini con la supervisione di Silvia Campani e Bernardo Bernardi della farmacia Gaddi dal 1907, la stampa della Tipografia Amaducci di Borgo a Mozzano. Una bella iniziativa collaborativa che porta nelle case l’immagine della Garfagnana scovando sul territorio tanti aspetti spesso nascosti. Il calendario è disponibile gratuitamente nelle sedi della storica farmacia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.