Quantcast

A Castelnuovo tante iniziative per celebrare il 4 novembre

Al teatro Vittorio Alfieri ci sarà il concerto del tricolore

Sarà un fine settimana ricco di eventi a Castelnuovo, uno su tutti: il primo dei due appuntamenti con Garfagnana Terra Unica.

Ma domani (4 novembre) è anche la giornata dell’unità nazionale e delle forze armate, e il comune celebrerà il ricordo della vittoria nella prima guerra mondiale, come di consueto, con varie iniziative.

Sabato (6 novembre) alle 21, al teatro Vittorio Alfieri ci sarà il concerto del tricolore, eseguito dalla Filarmonica Giuseppe Verdi di Castelnuovo, diretta dal maestro Stefano Pennacchi: l’evento è a ingresso gratuito con obbligo di Green pass. Domenica (7 novembre) sarà ancora tempo di celebrazioni, con la cerimonia di commemorazione dei caduti di tutte le guerre in piazza Vincenti dove, alle 10,15, verrà deposta una corona sul monumento ai caduti e si potrà assistere all’intervento del sindaco Andrea Tagliasacchi.

Domani ricorreranno anche i cento anni dall’inaugurazione della tomba del Milite ignoto (4 novembre 1921), che rappresenta simbolicamente tutti i caduti e i dispersi in guerra italiani, e il comune di Castelnuovo, con la delibera all’unanimità del consiglio comunale del 29 settembre scorso, ha aderito alla proposta del Gruppo delle Medaglie d’Oro al Valor Militare d’Italia sostenuta da Anci (associazione nazionale comuni italiani), conferendo la cittadinanza onoraria al Milite ignoto con la seguente motivazione: “Così come per cento anni di quel Soldato è stato voluto ‘di nessuno’ perché fosse percepito ‘di tutti’ e sublimare così il sacrificio di tutti i caduti per la Patria, oggi è giunto il momento in cui in ogni luogo della Patria si possa orgogliosamente riconoscere la ‘paternità’ di quel Caduto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.