Quantcast

Le telecamere di Melaverde si accendono sulla Garfagnana

Il conduttore Vincenzo Venuto porterà i telespettatori alla scoperta degli angoli più suggestivi del territorio

Sarà un pranzo domenicale in buona parte dedicato alla Garfagnana quello di domenica prossima (26 settembre) in onda alle 11,55 su Melaverde, trasmissione di grande audience di Canale 5. Il conduttore Vincenzo Venuto porterà i telespettatori alla scoperta degli angoli più suggestivi della Garfagnana. Durante la puntata si parlerà dei parchi naturalistici, dell’importante patrimonio di laghi e vie blu e delle attrazioni storico-artistiche che costellano i borghi; attenzione particolare verrà posta sulle numerose eccellenze enogastronomiche. La troupe di Melaverde, infatti, ha visitato direttamente sul territorio alcuni operatori della filiera gastronomica e turistica, veri e propri custodi delle radici e delle tradizioni. Le registrazioni della puntata sono state l’occasione per conoscere la Garfagnana in tutti i suoi aspetti, per questo l’appuntamento di domenica è il primo di altri racconti in uscita prossimamente su Melaverde.

L’Unione dei Comuni della Garfagnana, in coordinamento con gli operatori turistici ed economici del territorio, è sempre attiva nell’accogliere e coordinare le iniziative e i media che intendono visitare e promuovere il territorio.

Autunno slow in Garfagnana

La trasmissione andrà in onda a pochi giorni dal solstizio d’autunno, un momento magico per vivere la Garfagnana, quando il fall foliage riempie la montagna di mille colori, regalando ad ogni passeggiata un fascino irripetibile. L’autunno è anche la stagione della raccolta delle castagne, dei funghi e dunque dei sapori più autentici grazie alle numerose feste e manifestazione gastronomiche che animano i borghi della montagna garfagnina. Per conoscere gli eventi è possibile consultare il sito: www.turismo.garfagnana.eu

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.