Quantcast

In Garfagnana c’è la caccia al tesoro dei templari foto

Iscrizioni ancora aperte fino a domani

Il Graal Cult Fest ha aperto (fino alle 12 del 27 agosto) le iscrizioni a uno dei momenti ludici più originali in cartellone: La caccia al tesoro dei templari, un divertente gioco di squadra tra i borghi dell’Alta Garfagnana.

L’appuntamento per i giocatori è sabato (28 agosto) alle 14,30 nel Parco Pineta di Villaggio Barilari (via Don Pierotti 18, Passo dei Carpinelli). Sarà un vero e proprio gioco di ruolo articolato in dieci location, con in palio un arazzo realizzato dall’artista Umberta Burroni e 2 giorni di soggiorno gratuito per tre persone presso il villaggio.

La caccia al tesoro condurrà i partecipanti alla scoperta di un territorio antico. Al centro di tutto, la storia ricca di leggende della Francigena, dei cavalieri e dei pellegrini in cammino per le crociate. Tra i protagonisti ci saranno il re di Francia, Filippo il bello, e il Vescovo di Marigny, nemici dell’ordine templare; Ugo dei Pagani, il primo cavaliere che a Gerusalemme nell’anno 1020 fondò l’ordine, e il Gran Maestro Jaques de Molay, il gran Priore che dei Templari vide la fine.

Saranno formate 4 squadre di massimo sotto i simboli dei 4 personaggi e il capitano di ciascuna squadra indosserà il costume del proprio personaggio che gli verrà fornito durante le tappe del percorso. I costumi sono realizzzati dallo scenografo Roberto Rebaudengo e appartengono al set del film Templari ultimo atto, prodotto da Schegge di Mediterraneo per Rai 2. Dopo aver superato le diverse prove disseminate sul territorio del Graal la squadra vincitrice verrà premiata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.