Quantcast

Una stagione di fieno andata in fiamme, i cittadini si mobilitano per aiutare la società agricola foto

La solidarietà del paese di Pieve Fosciana (e non solo) in aiuto dei fratelli Filippi

Un anno di raccolta fieno andata in fumo. È questa la brutta vicenda accaduta a una società agricola di Pieve Fosciana, dei fratelli Filippi, con le rotoballe andate in fiamme nella giornata di ieri (31 marzo).

Rotoballe in fiamme in un terreno di Pieve Fosciana

Una stagione di fieno andata in fumo in tutti i sensi – si legge nel post della società agricola fratelli Filippi -. Ma un ringraziamento speciale al pronto intervento dei vigili del fuoco, protezione civile e Cav. E a tutti amici e colleghi che ci hanno sostenuto in questa giornata. Non ci va di aggiungere altro”.

Ma il grande cuore e la grande solidarietà dei garfagnini hanno risposto ancora una volta. Sono stati tantissimi i messaggi di vicinanza e proposte di aiuto rivolte ai fratelli Filippi. Questa mattina (1 aprile) si sono mossi immediatamente anche i cittadini di Pieve Fosciana, che hanno aperto un punto di aiuto davanti al Comune per sostenere i fratelli Filippi dopo la perdita del fieno. Una raccolta fondi che ha già visto una ricca partecipazione: andrà avanti per tutta la giornata e proseguirà anche domani.

Ma la solidarietà non si ferma a Pieve Fosciana: gli aiuti arrivano anche dai comuni limitrofi, dalla Valle del Serchio, da altre Regioni, da paesani lontani. Tutti uniti per dare una mano alla società agricola.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.