Quantcast

Minucciano investe sui giovani: ad aprile tutte le scuole saranno pronte per la didattica all’aperto

Un investimento da 200mila euro per dotare i plessi di aree attrezzate per la didattica e l’attività motoria all’esterno

Minucciano mette la scuola al centro continuando ad investire sui giovani. Il Comune garfagnino, infatti, prosegue nella sua azione amministrativa volta alla qualificazione e alla tutela dell’offerta scolastico-formativa per i suoi ragazzi.

Minucciano pensa agli studenti: seggi spostati, le scuole restano aperte

Al fine di favorire l’espletamento della didattica in presenza, riducendo, al contempo, i rischi connessi all’emergenza pandemica in corso, l’amministrazione comunale ha predisposto e realizzato un progetto per dotare tutte le proprie scuole (infanzia, elementari e secondarie di primo grado) di aree attrezzate per la didattica e l’attività motoria all’esterno, attraverso l’acquisto e la messa in posa di strutture ed attrezzature moderne ed efficienti.

Tutti i plessi scolastici saranno dotati di strutture coperte per la didattica all’esterno e di attrezzature per l’attività ricreativa, motoria e sportiva, adatte all’età degli alunni, tali da garantire l’espletamento delle attività in sicurezza e da qualificare e implementare le possibilità di divertimento e allenamento.

Daf alla scuola primaria di San Cassiano
Arredi didattica all'aperto

L’importo complessivo degli arredi acquistati e del relativo montaggio ammonta a 200mila euro circa, interamente finanziato con fondi statali e senza applicazione di risorse del Comune. Le procedure per gli acquisti sono già state espletate ed è prevista la posa in opera entro il prossimo mese di aprile.

I dettagli del progetto

La fornitura, complessivamente, consta di: strutture metalliche per esterni, attrezzature ludico motorie, percorsi ludico-motori, arredi esterni e realizzazione aree didattico motorie.

Strutture metalliche per esterni per tutte le scuola: 2 strutture con portata neve dimensioni 6×6, 5 strutture cupolina con pavimento autoportante dimensioni 4×4, 2 strutture cupolina con pavimento autoportante dimensioni 4×8. Importo complessivo fornitura e montaggio 67.916,03 euro Oltre Iva : 82.857,56 euro.

Attrezzature ludico-motorie per le scuole dell’infanzia: 2 dondoli Iberis (ponte sospeso), un pannello didattico, due basket 4 uscita, quattro pedane rotanti.

Percorsi ludico motori per le scuole elementari e secondaria inferiore: due percorsi ludico- motori composti da diversi elementi che offrono la possibilità di praticare numerose attività.

Arredi esterni e realizzazione aree didattico-motorie per le scuole elementari e secondaria inferiore: sette panchine picnic mini, tredici panchine picnic, un area didattica motoria.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.