Prodotti e piatti tipici, la Garfagnana amplia il nuovo portale del turismo

Invito alle attività a presentare le informazioni dei locali per la loro promozione sul web

In tempi di pandemia, la Garfagnana guarda al futuro giocandosi la carta del turismo. Lo scorso anno l’Unione Comuni Garfagnana, grazie ai proventi dell’imposta di soggiorno,  ha interamente rinnovato il sito istituzionale del turismo  www.turismo.garfagnana.eu. Nel portale è prevista una sezione dedicata a Dove mangiare con l’inserimento gratuito di una pagina per ogni attività di ristorazione che intenda aderire.

A tale scopo sono stati tutti gli operatori della ristorazione della Garfagnana a far pervenire le informazioni necessarie ad implementare queste pagine secondo il modulo che dovrà essere restituito per email a info@ucgarfagnana.lu.it e per conoscenza a info@turismo.garfagnana.eu (webmaster del sito) entro lunedì 8 marzo 2021 insieme ad almeno 5 foto ad alta risoluzione (max 2 mb) e almeno 1, destinata alla copertina, di formato 2000*600 pixel.

Dopo un anno particolarmente difficile per tutti, che ha colpito duramente il settore turistico e della ristorazione,  anche questa piccola azione può  fornire  un’opportunità di  promozione e  un segno della volontà di ripartire insieme per la ripresa economica della valle.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.