Camporgiano, aperta la procedura per affidare la riprogettazione del centro sportivo Angelini

L'importo complessivo stimato per i lavori di riqualificazione è di 600 mila euro

Il Comune di Camporgiano ha aperto la procedura per l’affidamento dei lavori di progettazione definitiva ed esecutiva per la riqualificazione del centro sportivo e culturale Gabriello Angelini.

L’anfiteatro comunale infatti attualmente non rispetta le normative di sicurezza ed è quindi necessario effettuare un intervento di ristrutturazione dello spazio per creare un ambiente utilizzabile tutto l’anno sia dalle scuole per le attività sportive e didattiche, sia dai gruppi locali. L’importo complessivo per la realizzazione del progetto è di 600 mila euro, oltre 35 mila dei quali saranno destinati all’incarico professionale al quale sarà affidata la progettazione definitiva, la direzione dei lavori e la contabilità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.