Maltempo e disagi a Careggine, scatta l’ordinanza per il taglio delle piante

Il provvedimento è per i proprietari frontisti lungo la strada comunale di collegamento tra il bivio località Ferriera e la frazione di Vergaia

Dopo l’ondata di neve e maltempo che ha provocato danni e disagi sul territorio, anche il comune di Careggine emette un’ordinanza per il taglio delle piante.

Neve e maltempo, oltre 80mila euro di danni a Careggine

Il sindaco Lucia Rossi ha firmato il documento che ordina a tutti i proprietari frontisti siti lungo la strada comunale di collegamento tra il bivio località Ferriera e la frazione di Vergaia (dove si sono creati disagi e tutt’ora la presenza di alberature costituisce potenziale pericolo per la circolazione) di provvedere al taglio della vegetazione forestale per almeno una profondità di 6 metri dal limite esterno dell’opera stradale e alla rimozione del materiale legnoso stoccato a margine della viabilità.

Scaduto il termine dell’ordinanza, si procederà alla esecuzione di ufficio tramite operai comunali ed il materiale legnoso sarà trattenuto dal comune o rilasciato agli esecutori a parziale rimborso delle spese sostenute.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.