Dissesto idrogeologico, a Pieve Fosciana quasi 2 milioni di euro di lavori per la tutela del territorio

Approvati cinque progetti: 750mila euro per il miglioramento della stabilità del versante della zona residenziale di via Cimalmargine

Cantieri in vista nel comune di Pieve Fosciana. L’amministrazione, infatti, ha approvato ben cinque progetti definitivi per la messa in sicurezza del territorio. Una serie di interventi da quasi due milioni di euro (1milione e 817mila 890 euro per la precisione) per la salvaguardia del dissesto idrogeologico e idraulico.

“L’amministrazione comunale – si legge nelle determinazioni – ha attivato un percorso ricognitivo per individuare le emergenze presenti sul territorio con il fine di elaborare progettazioni atte a prevenire il rischio idrogeologico e idraulico sul proprio territorio comunale, con l’intento di mettere in atto una serie di interventi di salvaguardia del dissesto idrogeologico e idraulico”.

I lavori

Sono cinque i progetti approvati: il più oneroso riguarda l’intervento per il miglioramento della stabilità del versante della zona residenziale di via Cimalmargine, che avrà un costo complessivo di 750mila euro. Poi c’è l’intervento di miglioramento della stabilità della viabilità comunale in località Salubrina, con un importo di 325mila euro. Altri 285miola euro saranno impiegati per l’intervento di mitigazione del rischio idrogeologico su tratto di strada comunale in località Il Termine.

Previsti anche i lavori di ripristino della viabilità per movimento franoso lungo via del Sillico (250mila euro) e gli interventi di miglioramento della stabilità della viabilità comunale in località Roncagliana (207mila 890 euro).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.